Diario di Bordo
STEP 6: OST
10.05.2015
STEP 6: OST
Fatti (per) ascoltare. 5 incontri progettuali sulle strategie comunicative in tema d’interetnicità.

Il sesto step di progetto prevede una serie di incontri tematici, la cui modalità organizzativa degli incontri si rifà al modello dell’open space technology. In questo modello, i partecipanti sono invitati a portare il proprio contributo sui temi, e di conseguenza nei gruppi, che preferiscono, poiché trovano l’argomento più interessante o più vicino alle proprie occupazioni e esperienze.

La possibilità di collocarsi in un dato gruppo tematico ed eventualmente di passare da un gruppo all’altro, garantisce una maggiore efficienza nel trattamento delle varie questioni e nel raggiungimento degli obiettivi preposti. Questi incontri hanno temi predefiniti, che corrispondono all’articolazione utilizzata nelle precedenti fasi del processo, e non sono perciò scelti dai partecipanti. Questi ultimi sono invitati nei gruppi a commentare e integrare quanto già emerso e soprattutto a trovare una forma di sintesi grafico-testuale efficace.

I vari temi sono trattati in parallelo, in due sessioni della durata di circa un’ora ciascuna, intervallate da una fase in plenaria, nella quale è presentato quanto prodotto. Un tavolo coffee break a self service è allestito per l’intera durata dell’evento.

A conclusione della mattinata a tutti i presenti viene inviato via email un report con le sintesi prodotte dai gruppi su ogni argomento.

Per ogni incontro partecipano tra le 80 e le 100 persone, scelte perché siano il più possibile eterogenei in quanto a età e scuola/professione.

 

Condividi

fb tw

Commenti